Proprietà Intellettuale, Tecnologie Emergenti, Data Protection
Questa mattina ultima lezione del modulo dedicato al rapporto tra proprietà intellettuale e tecnologie emergenti e prima lezione di quello dedicato alla data protection.
🗃 Come la blockchain sta cambiando la gestione del riconoscimento e della tutela del diritto d’autore
Docente: Fulvio Sarzana di S. Ippolito, Professore Straordinario nel settore disciplinare IUS/10, nella Facoltà di
Giurisprudenza dell’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO, dove è titolare degli insegnamenti “Diritto dell’Amministrazione digitale” e “Diritto comparato
delle tecnologie: intelligenza artificiale, blockchain e IoT”.
E’ Avvocato Cassazionista iscritto all’Albo degli Avvocati di Roma, ed abilitato al patrocinio presso le Magistrature Superiori (Consiglio di Stato, Cassazione e Corte Costituzionale). Ha fatto parte del gruppo di esperti incaricati dal Ministero dello Sviluppo Economico di procedere alla stesura della strategia nazionale su DLT e Blockchain.
🗃 Inquadramento sistematico e profili evolutivi del Regolamento UE 679/2016
Docente: Giuseppe Busia, Segretario generale per la protezione dei dati personali dal 2012, E’ stato altresì Segretario generale dell’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture (AVCP, ora confluita in ANAC). E’ stato componente, in rappresentanza dell’Italia, del Comitato ad hoc sulla protezione dei dati (CAHDATA) istituto preso il Consiglio d’Europa (Strasburgo) dal 2013 al 2016. Inoltre, quale esperto per conto della Commissione europea – DG Enlargement, ha svolto diverse missioni all’estero dirette a favorire l’applicazione della normativa comunitaria nei nuovi Stati membri. E’ Professore di Diritto e gestione dei dati personali e delle biotecnologie presso l’Università Europea di Roma.