I diritti dei lavoratori al tempo dello smart working
L’emergenza #Covid19 ci ha catapultati in un mondo dove lo smart working/remote working è diventata la modalità ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa per milioni di italiani.
Come cambieranno i diritti dei lavoratori?
🗃 Lavoro digitale nella gig economy e nelle piattaforme: disciplina dello Smart working e del crowdworking
Docente: Alessandro Veltri, avvocato del foro di Roma, Phd in Diritto del Lavoro. Socio dell’Associazione Italiana Diritto del Lavoro e Sicurezza Sociale (A.I.D.L.A.S.S.), collabora attivamente con numerose riviste giuridiche, oltre ad essere uno dei coordinatori dell’Osservatorio della Contrattazione collettiva della Rivista Giuridica del Lavoro, ed è autore di numerosi articoli e saggi in materia di diritto del lavoro e della previdenza sociale.
🗃 App, geolocalizzazione e rilevazione delle presenze e controlli a distanza
Docente: Ciro Cafiero, Founding Partner Studio legale Cafiero Pezzali e associati, che ha ricevuto il premio internazionale “Le Fonti Awards 2018” come “Team Legale dell’Anno, Boutique di Eccellenza, Consulenza Diritto del Lavoro” e il premio internazionale “Le Fonti Awards 2019” come “Team Legale dell’Anno Boutique di Eccellenza, Relazioni Industriali e Sindacali”. Docente di diritto del lavoro, scrive di diritto del lavoro e di relazioni industriali, su riviste scientifiche e su diversi giornali. E’ componente della Scuola di Alta Formazione Politica de “La Civiltà Cattolica” promossa dall’ordine dei gesuiti.
🗃 Evoluzione tecnologica e licenziamento per giustificato motivo oggettivo
Docente: Felice Testa, Professore Associato di Diritto del Lavoro presso l’Università Europea di Roma, Avvocato iscritto all’elenco nazionale degli Avvocati Cassazionisti, nell’ambito della sua attività professionale è consulente stabile di Federcasse e di altre realtà del Credito Cooperativo per le relazioni sindacali e la disciplina dei rapporti di lavoro.