Corso di perfezionamento universitario e aggiornamento professionale in materia di trattamento dei dati personali per Data Protection Officer

 

La figura del Data Protection Officer (DPO) – o Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) – è oggi fondamentale per la corretta e puntuale applicazione degli adempimenti previsti dalla normativa in materia di protezione dei dati personali da parte di enti ed aziende.

 

Come noto, il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati personali (GDPR) rende obbligatoria la nomina di un DPO da parte delle Pubbliche Amministrazioni (centrali e locali) e di numerose tipologie di soggetti privati (ad esempio operatori del comparto sanitario, bancario, assicurativo, ma anche, più semplicemente, imprese che svolgono attività di profilazione dei propri clienti). Si aprono quindi varie opportunità di lavoro per i professionisti specializzati nel settore privacy.

Ecco perché l’InnoLawLab – laboratorio di diritto dell’innovazione dell’Università Europea di Roma -, con l’Italian Accademy for the Internet Code propone anche per l’a.a. 2020/2021 un Corso di perfezionamento universitario e aggiornamento professionale in materia di trattamento dei dati personali per Data Protection Officer, finalizzato all’acquisizione di competenze trasversali giuridiche e tecniche in relazione al quadro normativo delineato dal GDPR ed alle best practices in materia di sicurezza delle reti.

 

DESTINATARI

Il Corso si rivolge a soggetti con laurea quadriennale, specialistica o magistrale in Giurisprudenza o di laurea triennale o specialistica in Economia, Scienze Politiche, Informatica o Ingegneria Informatica o equivalenti che:

  • già operano nel settore del trattamento dei dati personali e necessitano di aggiornamento e/o di una formazione specifica ed avanzata in materia di privacy e sicurezza informatica al fine di assolvere ai compiti del DPO di cui all’art. 39 del GDPR;
  • intendono accrescere la loro professionalità riguardo le problematiche relative alla sicurezza informatica dei sistemi informativi e delle reti informatiche, dal punto di vista manageriale, organizzativo, normativo e tecnologico.

 

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

Il Corso ha una durata di 80 ore, si svolge in modalità streaming sulla piattaforma Microsoft Teams e prevede una didattica attiva, pratica e operativa, con incontri teorici, possibilità di interazione in tempo reale e confronto con i docenti, workshop. studio di casi ed esercitazioni.

Le lezioni saranno registrate e messe a disposizione degli studenti.

 

PERIODO DI SVOLGIMENTO

Dal 22 ottobre 2021 al 11 dicembre 2021

 

FREQUENZA

Venerdì dalle ore 14 alle ore 20 – Sabato dalle ore 9 alle ore 13

 

QUOTA E MODALITÀ D’ISCRIZIONE

La quota d’iscrizione è pari a € 900 – comprensiva di IVA, da versare in due soluzioni:

– Iª rata € 450,00 all’atto dell’immatricolazione;

– IIª rata € 450,00 entro la fine del corso.

 

Il contributo per partecipare come uditore Corso è di:

– € 450,00 per l’intero corso;

– € 100,00 per il singolo modulo.

 

Il termine per l’iscrizione al corso è fissato al 21 ottobre 2021.

 

L’iscrizione potrà essere compilata utilizzando esclusivamente il sistema informatico Esse3.

La domanda d’iscrizione, debitamente compilata online e corredata della documentazione sottoelencata, potrà essere inviata tramite PEC al seguente indirizzo di posta certificata: postlaurea@unier.postecert.it, oppure andrà stampata, sottoscritta e spedita mediante raccomandata con ricevuta di ritorno solo ed esclusivamente al seguente indirizzo:

Università Europea di Roma

Segreteria Amministrativa

Via degli Aldobrandeschi n. 190 – 00163 ROMA

 

Alla domanda d’iscrizione va, inoltre, allegata la seguente documentazione:

  • 1 fotografia formato tessera (da scansionare in caso di invio PEC)
  • fotocopia di un documento d’identità
  • fotocopia del codice fiscale
  • certificazione sostituiva del titolo conseguito
  • ricevuta di pagamento della I° rata (che può avvenire esclusivamente tramite MAV generato da sistema)

La mancata presentazione dei documenti sopra elencati, anche solo in maniera parziale, impedirà il perfezionamento della procedura di matricolazione.

 

Il mancato pagamento dell’intera quota d’iscrizione al corso precluderà il rilascio dell’attestato finale.

 

Comitato Scientifico

Il Comitato Scientifico del corso è composto dai proff. avv. Alberto Gambino e Salvatore Sica (condirettori), Emanuele Bilotti, Valeria Falce e Andrea Stazi.

 

Corpo docente

Il corso prevede docenze da parte di docenti universitari e professionisti esperti del settore della protezione dei dati personali provenienti dal settore pubblico e privato.

Professori dell’Università Europea e di altri Atenei: Giuseppe Busia, Loredana Giani, Aniello Merone, Carmelo Leotta, Marco Scialdone, Guido Scorza, Gianluigi Ciacci, Giusella Finocchiaro, Giorgio Giannone Codiglione, Anna Papa, Oreste Pollicino, Giorgio Resta, Giovanni Maria Riccio, Salvatore Vigliar, Giovanni Ziccardi.

Professionisti ed esperti: Ernesto Belisario, Luca Bolognini Luca, Adriano D’Ottavio, Corrado Giustozzi, Elena Maggio, Riccardo Marchetti, Rocco Panetta, Maddalena Valli.

 

PROVA FINALE E ATTESTATO

A coloro che avranno frequentato regolarmente il corso e avranno sostenuto la prova finale – che sarà svolta nel mese di settembre in modalità online su piattaforma MS Teams o, ove la situazione pandemica lo permetterà, in presenza – verrà rilasciato un attestato di conoscenza specialistica della normativa e delle prassi in materia di protezione dei dati, e della capacità di assolvere ai compiti di cui all’art. 39 del Regolamento (UE) n. 2016/679, recante il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati personali (GDPR).

 

Il Corso è organizzato in collaborazione con l’Italian Academy of the Internet Code (IAIC), ha ottenuto il patrocinio della Scuola Superiore dell’Avvocatura (SSA) e comporta il riconoscimento di 20 crediti formativi da parte del Consiglio Nazionale Forense.

 

PER INFORMAZIONI SUL CORSO

E-mail: corsodpo@unier.it